Catering,  Recipes

Ora ditemi che non avete mai associato le zucche all’autunno…

Buon lunedì a tutte e a tutti! Siamo alle porte di una nuova stagione, una delle più ricche di sapori a livello gastronomico, e ho voluto aprirla con un contorno a base di un ortaggio che secondo me la rappresenta pienamente. Ora ditemi che non avete mai associato le zucche all’autunno…
La curiosità, peraltro, si trova proprio dentro la zucca stessa, che per gli appassionati di storia dell’alimentazione rappresenta un vero e proprio grattacapo. Le zucche come le conosciamo noi, e come le mangiamo ancora oggi, provengono infatti dalle Americhe, e in particolare dal Messico. Quindi, prima degli inizi del XVI secolo, non sarebbero dovute entrare in nessuna cucina europea. Eppure, ci sono testimonianze scritte che qualcosa di molto simile era già conosciuto nell’antichità, tanto che ne parla anche il grande naturalista Plinio il Vecchio, del I secolo d.C., che la definì “refrigerio della vita umana, balsamo dei guai”. Cos’erano quelle “zucche”? Il dibattito è ancora aperto.
Io intanto, con le prime di questa stagione, ho pensato di realizzare un contorno con cubi di zucca, spicchi di patate, cipolla e rosmarino. Molto semplice, ma anche tanto gustoso!
Ora vado ad assaggiarlo anch’io…Di nuovo buon lunedì e buon appetito!!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.